fbpx
Cremonese-Cosenza 2-0, tabellino e cronaca
Cremonese-Cosenza 2-0, tabellino e cronaca

Il tabellino completo e la cronaca integrale di Cremonese-Cosenza, 5° giornata del campionato di Serie BKT 2018/2019: decidono i gol di Mogos e Paulinho


SERIE BKT 2018/2019
5° giornata

Mercoledì 26 settembre 2018, Stadio “Giovanni Zini”
Cremona | Ore 19

CREMONESE-COSENZA 2-0  (1-0)
RETI: 30′ Mogos (CR), 55′ Paulinho (CR)

 

CREMONESE (4-3-3): Radunovic; Mogos, Terranova, Kresic, Migliore (28′ Renzetti); Emmers (63′ Arini), Greco, Croce; Carretta (86′ Strefezza), Paulinho, Castrovilli.
A disp.: Ravaglia, Volpe, Claiton, Brighenti, Marconi, Castagnetti, Perrulli, Del Fabro, Boultam.
All.: Andrea Mandorlini

 

COSENZA (3-5-1-1): Cerofolini; Capela, Dermaku, Tiritiello; Bearzotti (52′ Corsi), Bruccini, Verna (59′ Tutino), Garritano, D’Orazio; Mungo, Maniero (78′ Perez).
A disp.: 
Saracco, Idda, Palmiero, Di Piazza, Baclet, Varone, Legittimo, Pascali, Baez.
All.:
Piero Braglia

 

ARBITRO: Sig. Luca Massimi della sezione di Termoli (Assistenti: Sig. Niccolò Pagliardini di Arezzo e il Sig. Giuseppe Macaddino di Pesaro. Quarto uomo: Sig. Davide Ghersini di Genova)

NOTE: Serata serena, lieve brezza gelida sullo Zini. Terreno in ottime condizioni. Bruccini (CO) ammonito al 51′ per gioco falloso. Renzetti (CR) ammonito al 70′ per gioco falloso. Spettatori totali: 6.663 (paganti: 2.522; abbonati: 4.141). Incasso partita: 22.760 euro (più quota abbonamenti: 43.671 euro).

AMMONITI: Bruccini (CO), Renzetti (CR)
ESPULSI: –
ANGOLI: 3-5
RECUPERI: 1′ ; 3′

La cronaca della partita

Primo tempo

1’ – Fischio d’inizio allo Stadio Zini. In tribuna l’ex mister grigiorosso Roselli, l’allenatore dell’Albania Christian Panucci e Bortolo Mutti.
11’ – Diagonale di Maniero dalla distanza, il pallone si perde ampiamente sul fondo.
28’ – Sostituzione per la Cremonese: Migliore chiede il cambio per un problema fisico, al suo posto entra Renzetti.
30’ – GOL DELLA CREMONESE, 1-0! Cosa si è inventato Mogos!
Coast-to-coast di un Mogos imprendibile: da solo parte dalla corsia di destra, resiste alla marcatura stretta di Garritano e quando è al limite dell’area scaglia un destro che si infila sul secondo palo. Seconda rete stagionale per il romeno, lo Zini applaude per una giocata sensazionale!
34’ – Risposta del Cosenza: Garritano trova il pallone vagante appena fuori dall’area di rigore grigiorossa e non ci pensa su due volte a calciare col destro verso Radunovic. Per fortuna il pallone esca alto sopra la traversa.
40’ – Clamorosa occasione per il Cosenza: botta da fuori di Garritano tutt’altro che irresistibile, Radunovic non blocca e regala a Maniero la palla del pareggio. L’attaccante ex Novara però spara alle stelle, nonostante il portiere serbo fosse ancora disteso a terra.
45‘ – Uno di recupero.
45’+1 – Fine del primo tempo: Cremo in vantaggio con il gran gol di Mogos.

Secondo tempo

1’ – Via alla ripresa.
3’ – Episodio dubbio in area cosentina: numero di Castrovilli, Dermaku lo abbatte ma per l’arbitro è tutto regolare. Proteste allo Zini.
6’ – Cartellino giallo per Bruccini per fallo tattico su Carretta.
7’ – Sostituzione per il Cosenza: dentro Corsi per Bearzotti.
10’ – GOL DELLA CREMONESE, 2-0! Il ritorno al gol di Paulinho è realtà!
Progressione sulla destra di Emmers, movimento perfetto di Paulinho sul primo palo che riceve di testa e insacca alle spalle di Cerofolini! Ritorno da titolare, ritorno con gol! Che emozione!
15’ – Sostituzione per il Cosenza: dentro Tutino per Verna.
18’ – Sostituzione per la Cremonese: in campo Arini per Emmers, certamente tra i migliori.
20’ – Carretta ci prova col mancino, blocca facile Cerofolini.
25’ – Cartellino giallo per Renzetti per fallo su Tutino. Incredulo l’ex Padova.
26’ – Stacco di Dermaku su punizione di Corsi, para Radunovic.
27’ – La Cremonese dall’altra parte ci prova con Arini, che colpisce di testa sugli sviluppi di un corner e mette fuori di poco.
30’ – Arini per errore regala palla a Corsi, da che posizione defilata calcia al volo e centra l’esterno della rete. Brivido per i grigiorossi.
33’ – Sostituzione per il Cosenza: attaccante per attaccante con Perez per Maniero.
40’ – Destro di Bruccini da fuori, nessun problema per Radunovic.
41’ – Sostituzione per la Cremonese: Strefezza per Carretta.
45’ – Tre di recupero.
45’+3 – Fine della partita: Cremonese-Cosenza 2-0!
Una bella Cremonese vince contro il Cosenza 2-0 con i gol di Mogos e Paulinho e vola a 9 punti in classifica, rimanendo in scia alle big del campionato (con l’outsider Pescara). Gara mai in discussione, le qualità tecniche di alto livello dei grigiorossi si sono viste fin dal primo tempo contro un avversario mediocre, fermo a 2 punti. Oltre al fatto di essere ancora imbattuti e di aver ritrovato completamente Paulinho (90’ per lui), seconda partita senza subire gol. La Cremo sbrana i Lupi della Sila!

Andrea Ferrari
Andrea Ferrari

Caporedattore, Content Manager e Social Media Manager

Potrebbe interessarti anche: