fbpx
Cremonese-Cittadella 0-2, tabellino e cronaca
Cremonese-Cittadella 0-2, tabellino e cronaca

Il tabellino completo e la cronaca integrale di Cremonese-Cittadella, gara valida per la prima giornata del campionato di Serie BKT 2020-2021


SERIE BKT 2020-2021
1° giornata

Domenica 27 settembre 2020
Stadio Giovanni Zini

Cremona | Ore 15

CREMONESE-CITTADELLA 0-2  (0-1) 
RETI: 22′ Ogunseye (CI), 81′ Benedetti (CI)

 

CREMONESE (4-3-1-2): Alfonso; Fiordaliso, Bianchetti, Terranova, Crescenzi (60′ Valeri); Valzania (78′ Ceravolo), Castagnetti (45′ Pinato), Gustafson; Gaetano (85′ Buonaiuto); Strizzolo (45′ Celar), Ciofani.
A disp.: Volpe, Zaccagno, Scarduzio, Bia, Cella, Ghisolfi, Schirone, Ceravolo.
All.: Pierpaolo Bisoli

 

CITTADELLA (4-3-1-2): Maniero; Ghiringhelli, Frare, Adorni, Donnarumma (74′ Benedetti); Vita, Pavan (85′ Gargiulo), Branca (74′ Iori); D’Urso (65′ Proia); Tsadjout (65′ Tavernelli), Ogunseye.
A disp.:
Paleari, Perticone, Camigliano, Rosafio, Awua, Cassandro
All.: Roberto Venturato

 

ARBITRO: Sig. Lorenzo Maggioni della sezione di Lecco (Assistenti: Sig. Michele Lombardi di Brescia e il Sig. Giuseppe Perrotti di Campobasso. Quarto uomo: Sig. Alberto Santoro di Messina)

NOTE: Cielo coperto sullo Zini, brezza gelida e temperatura che si aggira intorno ai 18° C. Terreno in buone condizioni. Prima del fischio d’inizio, osservato un minuto di silenzio in memoria di Daniele De Santis, arbitro salentino ucciso la sera del 21 settembre scorso con la fidanzata a coltellate nel palazzi in cui abitavano. Spettatori totali paganti: 613. Incasso partita: 6.543 euro. Adorni (CI) ammonito al 66′ per gioco scorretto. Terranova (CR) ammonito al 66′ per proteste eccessive. Gaetano (CR) ammonito al 78′ per gioco scorretto. Tavernelli (CI) ammonito all’89’ per gioco scorretto.

AMMONITI: Adorni (CI), Terranova (CR), Gaetano (CR), Tavernelli (CI)
ESPULSI: –
ANGOLI: 5-6
RECUPERI: 0′ ; 4′

Per la prima del nuovo campionato, la Cremonese schiera Gaetano dietro alle punte Strizzolo-Ciofani. Bisoli lancia subito dal 1′ Fiordaliso, che dovrebbe agire sulla corsia di destra con Bianchetti-Terranova in mezzo. Il Cittadella, speculare col 4-3-1-2, a sorpresa schiera Maniero in porta e non Paleari. La coppia di punte è tutta nuova: Tsadjout-Ogunseye.

La cronaca della partita

PRIMO TEMPO

1‘ – Via alla partita allo Stadio Zini.
2′ – PALO DEL CITTADELLA. Parte fortissima la formazione di Venturato, che direttamente da un cross di Donnarumma, partito dalla sinistra, colpisce la base del palo, ad Alfonso battuto. Sulla respinta, i grigiorossi spazzano.
8‘ – Occasione Cremo: lanciato in profondità Strizzolo, dal limite prova il bolide col mancino e la palla di poco sorvola la traversa.
11‘ – Traversone insidioso di Castagnetti, sgusciato via sulla sinistra, interviene Maniero ad anticipare gli attaccanti della Cremo.
17‘ – Grandissima chance per la Cremo: lancio splendido volante di Gaetano, Strizzolo a tu per tu con Maniero calcia subito di destro ma impatta male e spreca sul fondo. Arrivano comunque applausi dai mille tifosi presenti.
19‘ – Dubbi nell’area di rigore del Cittadella per una presunta spinta di Pavan ai danni di Gaetano. L’arbitro Maggioni lascia proseguire.
22′ – GOL DEL CITTADELLA, 0-1. Incredibile errore di Castagnetti, Ogunseye mette dentro il vantaggio ospite.
Errore imperdonabile di Castagnetti che regala palla all’attaccante ex Olbia, al debutto in B, il quale parte in velocità, indisturbato, e di mancino buca le mani di Alfonso. Inspiegabile davvero il passaggio a due metri sbagliato da parte del centrocampista.
35′
– Cremo ad un passo dal pareggio: bel filtrante di Gustafson per Gaetano, che trova lo spazio per il destro ma Maniero respinge. Ciofani si avventa in tap-in, ma un difensore riesce a recuperare in corner.
37′ –
Su schema da corner, per poco Ghiringhelli non trova il diagonale giusto per infilare Alfonso sul palo lontano. Occasione molto importante per i veneti. Intanto si scalda Pinato: non bene fin qui Gustafson e Castagnetti.
38′
– Ancora Cittadella: destro di Tsadjout da buona posizione, palla a lato di pochissimo.
41‘ – Altra occasione per i veneti: ancora da calcio d’angolo, stacca Ogunseye e Alfonso ci mette una pezza mica male. Poi è fallo ai suoi danni. Che rischio…
43‘ – Timida conclusione di Gustafson col destro, blocca facile Maniero.
45′ – Fine primo tempo: Cremonese-Cittadella 0-1. 

SECONDO TEMPO

1‘ – Via al secondo tempo con due novità nella Cremo: Pinato e Celar al posto di Castagnetti e Strizzolo, fra i peggiori del primo tempo.
5‘ – Conclusione di Gaetano su cross di Fiordaliso, rimpallata sul nascere.
8‘ – Grandissima chance per la Cremo: bravo Ciofani a liberare il mancino da fuori area, la palla lambisce il palo alla destra di Maniero. Prima vera occasione grigiorossa del secondo tempo.
13‘ – Conclusione alta di Tsadjout, nessun problema per Alfonso.
15‘ – Terzo cambio Cremo: out Crescenzi, oggi non bene, e al suo posto debutta Valeri.
20‘ – Primi cambi per il Citta: Proia e Tavernelli per D’Urso e Tsadjout.
21‘ – Ammonito Adorni per gioco falloso, poi Terranova per proteste eccessive.
24‘ – Calcio di punizione dal limite di Gaetano, arriva in porta ma è troppo centrale. Maniero la fa sua, facile.
29‘ – Doppio cambio Cittadella: Iori e Benedetti per Branca e Donnarumma.
33‘ – Cartellino giallo per Gaetano per una durissima entrata su Proia.
34‘ – Cambio Cremo: out Valzania, dentro Ceravolo.
36′ – GOL DEL CITTADELLA, 0-2. Meravigliosa punizione dal limite di Benedetti col mancino, niente da fare per Alfonso. Imprendibile. Come l’anno scorso, Citta avanti di due reti a Cremona. Male la Cremo.
37‘ – Grande reazione della Cremo: botta ravvicinata di Celar, bravissimo Maniero a respingere in calcio d’angolo
38‘ – Da corner, stacca Ciofani e mette alto di pochissimo. Buona chance per i grigiorossi.
40‘ – Cambio Cremo, l’ultimo: Buonaiuto per Gaetano. Gargiulo per Pavan nel Cittadella.
44‘ – Ammonito Tavernelli per brutto intervento su Valeri.
45‘ – Quattro minuti di recupero.
45’+4 – Fine della partita: Cremonese-Cittadella 0-2. Come l’anno scorso, i veneti passano allo Zini.
Debutto in questa Serie B da dimenticare per la Cremo, che viene battuta 2-0 dai veneti del Cittadella, sempre più bestia nera dei grigiorossi allo Stadio Zini. Meritato successo della squadra di Venturato, in grado di andare a segno nel primo tempo con Ogunseye e nel secondo con una magistrale punizione di Benedetti. Cremo evidentemente con le gambe imballate, senza poi grandi soluzioni offensive.

Redazione
Redazione

Potrebbe interessarti anche: