fbpx
Cremonese-Cittadella 2-0, tabellino e cronaca
Cremonese-Cittadella 2-0, tabellino e cronaca

Il tabellino completo e la cronaca integrale di Cremonese-Cittadella, gara valida per la terza giornata di Serie B 2021-2022

SERIE BKT 2021-2022
3° giornata

Domenica 12 settembre 2021
Stadio Giovanni Zini

Cremona | Ore 16.15

CREMONESE-CITTADELLA 2-0 (1-0) 
RETI: 21′ Buonaiuto (C), 73′ Vido (C)

CREMONESE (4-2-3-1): Carnesecchi; Sernicola, Bianchetti, Okoli, Valeri (88′ Crescenzi); Bartolomei (55′ Fagioli), Castagnetti; Baez, Gaetano (69′ Vido), Buonaiuto (69′ Zanimacchia); Di Carmine (55′ Ciofani).
A disp.: Ciezkowski, Sarr, Fiordaliso, Collodel, Nardi, Meroni, Dalle Mura.
All. Fabio Pecchia

CITTADELLA (4-3-1-2): Kastrati; Cassandro (64′ Tounkara), Frare, Adorni, Benedetti; Pavan (79′ Mazzocco), Danzi, Vita; Antonucci (64′ D’Urso); Baldini, Okwonkwo (79′ Beretta).
A disp.: Maniero, Perticone, Cuppone, Donnarumma, Ciriello, Branca, Icardi, Mastrantonio.
All. Edoardo Gorini

ARBITRO: Sig. Daniele Paterna della sezione di Teramo (Assistenti: Sig. Mauro Vivenzi di Brescia e il Sig. Mario Vigile di Cosenza. Quarto uomo: Sig. Michele Giordano di Novara. Var: Sig. Davide Ghersini di Genova. A-Var: Pasquale De Meo di Foggia)

NOTE: Giornata calda allo Stadio Zini, circa 30° C registrati sul termometro. Terreno in ottime condizioni. Spettatori totali: 2.817 (89 ospiti). Okoli (CR) ammonito al 16′ per proteste. Baez (CR) espulso per doppia ammonizione: la prima al 54′ per gioco scorretto, la seconda al 56′ per lo stesso motivo. Tounkara (CI) ammonito al 90’+4 per gioco scorretto.

AMMONITI: Okoli (CR), Tounkara (CI)
ESPULSI: Baez (CR)
ANGOLI: 2-8
RECUPERI: 2′ ; 4′

La cronaca della partita

Nella Cremo confermato l’undici ipotizzato alla vigilia con la sola eccezione di Okoli al posto di Ravanelli, fuori per un indolenzimento muscolare (niente di grave, è out per precauzione). Poche sorprese anche tra gli ospiti che schierano il tandem Baldini-Okwonkwo. A centrocampo Pavan e non Branca, per il resto è lo stesso Citta che ha battuto 4-2 il Crotone prima della sosta. Prima del match, il capitano Bianchetti (rientrante, è alla prima stagionale) ha consegnato un mazzo di fiori sotto la Sud in memoria di Claudio Ripari, detto Ripo, storico tifoso scomparso nei giorni scorsi.

PRIMO TEMPO

1‘ – Comincia il match dello Zini.
12‘ – Clamorosa palla gol per il Cittadella: sugli sviluppi di un calcio di punizione a favore, gesto acrobatico di Pavan che batte Carnesecchi ma non Bianchetti, posizionato sulla linea di porta. Respinta in calcio d’angolo. Una rovesciata di ottima fattura.
16‘ – Ammonizione per Okoli per proteste dopo un fallo commesso. Il centrale non era per nulla d’accordo ed è volata qualche parola di troppo. Paterna ha sentito tutto e ha optato per il giallo.
17‘ – Sulla punizione tesa diretta verso l’area grigiorossa, colpisce Baldini e trova la deviazione in corner.
19‘ – Punizione dalla lunga distanza di Benedetti, Carnesecchi non si fida e alza in corner.
21′ – GOL DELLA CREMONESE, 1-0! Sblocca il match Buonaiuto!
Azione in verticale della Cremo, Castagnetti serve centralmente Gaetano, che a sua volta appoggia per Buonaiuto: finge di rientrare, poi calcia in un secondo momento ad incrociare e buca la porta difesa da Kastrati! Cremo avanti 1-0, lo Zini esplode!
30‘ – Destro potente di Gaetano da buona posizione, la palla si alza sopra la traversa.
34‘ – Calcio d’angolo per il Cittadella, il quinto, colpo di testa di Adorni e parata di Carnesecchi.
45‘ – Due di recupero.
45’+1 – Destro in diagonale di Vita, troppo debole e Carnesecchi para facile a terra.
45’+2 – Fine primo tempo: Cremonese-Cittadella 1-0. Non un bel primo tempo, Cremo avanti 1-0 con gol di Buonaiuto.


SECONDO TEMPO

1‘ – Via alla ripresa.
5‘ – Destro di Buonaiuto verso il primo palo, decisiva deviazione in corner di un difensore granata.
8‘ – Ammonizione per Baez per gioco scorretto.
10‘ – Doppio cambio Cremo: Ciofani e Fagioli per Di Carmine e Bartolomei.
11′ – ESPULSIONE PER LA CREMO: secondo giallo immediato per Baez, la Cremo resta in dieci uomini per quasi tutto il secondo tempo. L’uruguaiano ha leggermente allargato il braccio, per il direttore di gara è subito cartellino giallo.
19‘ – Doppio cambio Cittadella: fuori Antonucci e Cassandro, dentro Tounkara e D’Urso.
24‘ – Nella Cremo entrano Zanimacchia e Vido per Buonaiuto e Gaetano.
28′ – GOL DELLA CREMONESE, 2-0! Vido raddoppia!
Erroraccio di Frare che sbaglia totalmente il dribbling su Vido, l’attaccante gliela porta via e solo davanti a Kastrati non sbaglia! Anche Pecchia in campo per i festeggiamenti!

34‘ – Nel Cittadella dentro Beretta per Okwonkwo e Mazzocco per Pavan.
43‘ – Cambio per la Cremo: Crescenzi al posto di Valeri.
45′ – Quattro di recupero allo Zini.
45’+4 – Straordinaria parata di Carnesecchi sulla rovesciata perfetta di Beretta. Stre-pi-to-so. Ammonito Tounkara poco dopo per fallo.
45’+4 – Fine della partita: Cremonese-Cittadella 2-0!
Finalmente la Cremo rompe il tabù Cittadella allo Zini e lo fa con un bel 2-0, sicuramente sofferto ma in fin dei conti meritato. Segnano Buonaiuto e Vido, grigiorossi in grado di tenere testa ai granata nonostante l’inferiorità numerica per quasi tutto il secondo tempo (espulso Baez, doppio giallo in tre minuti). Si può solo migliorare, ora i punti sono 6 ed era importante ripartire con un successo dopo la sconfitta di Monza.

Andrea Ferrari
Andrea Ferrari

Caporedattore, Content Manager e Social Media Manager

Potrebbe interessarti anche: