fbpx
Cremonese-Chievo 0-2, tabellino e cronaca
Cremonese-Chievo 0-2, tabellino e cronaca

Il tabellino completo e la cronaca integrale di Cremonese-ChievoVerona, gara valida per la diciassettesima giornata del campionato di Serie BKT 2020-2021


SERIE BKT 2020-2021
17° giornata

Lunedì 4 gennaio 2021
Stadio Giovanni Zini

Cremona | Ore 18

CREMONESE-CHIEVOVERONA 0-2 (0-1) 
RETI: 22′ Giaccherini (CH) su rig., 81′ Bertagnoli (CH)

 

CREMONESE (4-3-3): Zaccagno; Bianchetti,  Castagnetti, Terranova (85′ Ravanelli); Nardi (79′ Ghisolfi), Valzania, Gustafson, Zortea; Pinato, Ciofani, Gaetano (58′ Celar).
A disp.: Volpe, De Bono, Girelli, Bia, Schirone, Bernasconi.
All.: Pierpaolo Bisoli

 

CHIEVOVERONA (4-4-2): Semper; Mogos, Rigione, Gigliotti, Renzetti; Ciciretti (67′ Bertagnoli), Obi, Palmiero (84′ Viviani), Giaccherini (51′ Margiotta); Garritano, De Luca (67′ Fabbro).
A disp.:
 Seculin, Leverbe, Zuelli, Fabbro, Di Noia, Pavlev, Djordjevic, Cotali, D’Amico.
All.: Alfredo Aglietti

 

ARBITRO: Sig. Alessandro Prontera della sezione di Bologna (Assistenti: Sig. Marco Scatragli di Arezzo e il Sig. Daisuke Emanuele Yoshikawa di Roma. Quarto uomo: Sig. Alberto Santoro di Messina)

NOTE: Giornata invernale classica, terreno in discrete condizioni. Zaccagno (CR) ammonito al 21′ per eccessive proteste. Valzania (CR) ammonito al 34′ per gioco scorretto. Palmiero (CH) ammonito al 35′ per gioco scorretto. Castagnetti (CR) ammonito al 73′ per gioco scorretto.

AMMONITI: Zaccagno (CR), Valzania (CR), Palmiero (CH), Castagnetti (CR)
ESPULSI: –
ANGOLI: 3-6
RECUPERI: 0′ ; 4′

La cronaca della partita

Diverse novità nella Cremonese dove parte dal primo minuto l’esordiente Zaccagno. Con Valeri e Fiordaliso nemmeno in panchina per problemi fisici e Ravanelli non al meglio le scelte di Bisoli sono obbligate: Castagnetti a sorpresa in mezzo alla difesa con Bianchetti e Terranova, a centrocampo Valzania e Gustafson fra Nardi e Zortea. Davanti Ciofani insieme a Gaetano e Pinato. Nel Chievo invece titolari gli ex grigiorossi Mogos, Renzetti e Rigione, in attacco ci sono Garritano e De Luca.

PRIMO TEMPO

1′ – Inizia la partita allo Stadio Zini.
13‘ – Bel triangolo Gaetano-Ciofani-Gaetano al limite dell’area, conclusione del classe 2000 del Napoli troppo debole e centrale. Blocca facile Semper.
18‘ – Primo corner della partita, primo brivido per la Cremo: angolo dalla destra per i veneti, il pallone sfila in area piccola, colpo di tacco casuale in mischia ma attento Zaccagno a far suo il pallone.
21′ – CALCIO DI RIGORE PER IL CHIEVO. Lancio lungo solito di Gigliotti a cercare Giaccherini che s’incunea in area da sinistra, esce Zaccagno, lo atterra nella propria area. Prontera fischia il rigore, ma dalle immagini sembrava non esserci, in quanto il portiere ex Torino aveva sottratto la palla a Giak mettendoci il piede. Inevitabile, dopo, il contrasto fra i due. Ammonito Zaccagno per proteste.
22′ – GOL DEL CHIEVO, 0-1. Giaccherini dal dischetto spiazza Zaccagno e fa 1-0 per i suoi.
27‘ – Doppio dribbling da funambolo per Gaetano da sinistra, il destro però finisce alle stelle.
34‘ – Ammonizione per Valzania per fallo tattico.
35‘ – Ammonizione per Palmiero per gioco scorretto.
45′ – Fine primo tempo: Cremonese-Chievo 0-1. Fin qui decide un rigore dubbio di Giaccherini.

SECONDO TEMPO

1‘ – Via al secondo tempo.
2‘ – Super discesa di Zortea sulla sinistra, bellissima palla rasoterra per Gaetano che “cicca” ancora la conclusione e  guadagna, appena, calcio d’angolo.
3‘ – Clamoroso errore di Terranova in copertura, rilancia in contropiede il Chievo: Garritano sfonda a sinistra, Castagnetti fa il possibile per arginarlo, così l’attaccante dei veneti è costretto ad una conclusione molto complicata che non inquadra lo specchio della porta.
6‘ – Cambio per il Chievo: fuori Giaccherini, dentro Margiotta.
10‘ – La Cremo, se non per l’occasione al 47’, non riesce a varcare la metà campo e confezionare un’azione offensiva.
13‘ – Cambio Cremo: Celar per Gaetano.
22‘ – Doppio cambio Chievo: Bertagnoli per Ciciretti, Fabbro per De Luca.
26‘ – Occasione Chievo: cross dalla sinistra, la testa di Obi anticipata in calcio d’angolo.
27‘ – Ammonizione per Castagnetti per gioco scorretto.
29‘ – Grande chance per il Chievo: conclusione di Margiotta da buona posizione, non  è angolata e Zaccagno para.
33‘ – Corner battuto da Palmiero, sbuca sul secondo palo Rigione che mette sul fondo.
34‘ – Cambio Cremo: Ghisolfi per Nardi. Celar-Ciofani ora vicini davanti.
36′ – GOL DEL CHIEVO, 0-2. Bolide di Bertagnoli col destro, imparabile per Zaccagno.
Il Chievo va il triplo e legittima il vantaggio: il raddoppio porta la firma di Bertagnoli, che con un destro secco mette all’incrocio dal limite e non lascia scampo ai grigiorossi. Prestazione pessima della Cremo, certamente fra le peggiori del campionato.
39′
– Cambio Chievo: Viviani per Palmiero.
40‘ – La Cremo mette Ravanelli per Terranova.
45‘ – Quattro di recupero.
45’+1 – Tiro di Celar, para Semper.
45’+4 – Fine della partita: Cremonese-ChievoVerona 0-2.
Il match si è deciso quando Giaccherini nel primo tempo ha segnato il rigore concesso per un fallo ai suoi danni (molto dubbio). Da lì, una Cremo che si è spenta via via, sfiduciata, come sempre senza idee e gioco. Ottava sconfitta in 17 giornate – la terza di fila -, ottava volta che non si fa gol. Numeri imbarazzanti per un’agonia infinita. L’unica nota positiva è che il campionato è fermo per un weekend.

Andrea Ferrari
Andrea Ferrari

Caporedattore, Content Manager e Social Media Manager

Potrebbe interessarti anche: