fbpx
Cremonese-Bari, le probabili formazioni
Cremonese-Bari, le probabili formazioni

Ecco le probabili formazioni di Cremonese-Bari, sfida valida per la 2a giornata della Serie B 2023-24

Dopo lo scialbo pari con il Catanzaro al debutto, la Cremonese ha subito un’altra grande occasione in casa per rifarsi: arriva il Bari, che qualche mese fa ha sfiorato la promozione in A in finale playoff. È una squadra di assoluto livello che ha tanta voglia di riprovarci. La Cremo, dal canto suo, vuole far vedere le sue vere qualità per centrare il primo successo del nuovo campionato. Diretta dalle 20.30 su CuoreGrigiorosso.com.

QUI CREMONA – Oltre ai noti assenti Okereke, Valzania, Valeri e Brambilla mister Ballardini deve rinunciare anche all’infortunato Tsadjout. Tra il 4-3-3 e il 4-2-3-1 dovrebbe spuntarla il primo, con il quartetto composto da Sernicola, Bianchetti, Lochoshvili (in vantaggio su Ravanelli) e Quagliata a protezione di Sarr. A centrocampo il tecnico emiliano ha fatto capire che Collocolo, Bertolacci e Abrego si completano, dunque ci aspettiamo di vederli in campo dal 1′ a discapito di Castagnetti. Se a spuntarla come punta centrale fosse Ciofani, il Mudo scalerebbe sulla trequarti e a centrocampo resterebbe fuori uno tra Collocolo e Abrego. Vazquez è pronto ad agire nuovamente da prima punta, con Zanimacchia a destra e Buonaiuto a sinistra. In una gara così delicata la qualità del numero 10 pare più adatta all’esplosività di Afena-Gyan.

QUI BARI – Per la sfida dello Zini mister Mignani dovrà rinunciare agli squalificati Di Cesare e Maita e gli infortunati Diaw e Menez. Probabile dunque il passaggio dal 4-3-1-2 al 4-3-3 con Brenno in porta e Dorval e Ricci ai lati della coppia di centrali ZuzekVicari. A centrocampo possibile debutto per Koutsopias con Maiello e Benali, mentre il tridente dovrebbe essere composto dal giovane Morachioli, Nasti e Sibilli

CREMONESE (4-3-3): Sarr; Sernicola, Bianchetti, Lochoshvili, Quagliata; Abrego, Bertolacci, Collocolo; Zanimacchia, Vazquez, Buonaiuto. All. Ballardini

BARI (4-3-3): Brenno; Dorval, Zuzek Vicari, Ricci; Koutsoupias, Maiello Benali; Sibilli, Nasti, Morachioli All. Mignani.

Redazione

Potrebbe interessarti anche: