fbpx
Cremonese, Ballardini svela la gerarchia in porta. Sarr farà il titolare
Cremonese, Ballardini svela la gerarchia in porta. Sarr farà il titolare

Durante la prima conferenza stampa della stagione mister Ballardini ha fatto chiarezza sul pacchetto dei portieri: il titolare è Sarr

Mancava solo la conferma, ora è arrivata direttamente da mister Ballardini: il portiere titolare della Cremonese per la stagione 2023-24 sarà Fallou Sarr. Durante la conferenza stampa pre-Crotone, il tecnico grigiorosso ha annunciato la gerarchia dei portieri, reparto completato pochi giorni fa con l’arrivo a titolo definitivo di Jungdal dal Milan: «Jungdal è un ragazzo giovane ed interessante. Ad oggi comunque abbiamo Sarr, che è il portiere titolare, Jungdal e Saro. Questa è la gerarchia». Per il classe 2004 Agazzi, estremo difensore della Primavera che ha partecipato al ritiro in Val di Pejo, si prospetta dunque una stagione in prestito.

CONQUISTA – La promozione di Fallou Sarr a titolare è arrivata dopo due stagioni da vice di Carnesecchi e Radu in cui l’estremo difensore scuola Bologna si è sempre fatto trovare pronto, come mostrato nella scorsa Coppa Italia contro Fiorentina e Roma, ma anche in Serie A e Serie B quando è stato chiamato in causa. Riconosciuto da gruppo e addetti ai lavori come grande professionista e ottimo compagno di squadra, per la prima volta potrà vivere una stagione da titolare in cadetteria. La sua ultima annata da numero 1 risale al 2018-19, quando con la maglia del Fano raccolse 24 presenze in Serie C mantenendo in 9 occasioni la porta inviolata. «Ero arrivato qualche anno fa per fare il titolare, poi per vari motivi non è stato possibile e il percorso è stato più lungo – ha dichiarato Sarr al termine dell’amichevole tra Cremonese e Genoa -. ma ora sono qui e lavoro ogni giorno per tenere il posto. Senza dimenticare che giocare o non giocare per me dev’essere uguale, l’importante è lavorare con impegno ogni giorn.

Lorenzo Coelli

Redattore e Social Media Manager

Potrebbe interessarti anche: