fbpx
Cremonese-Ascoli 1-0, tabellino e cronaca
Cremonese-Ascoli 1-0, tabellino e cronaca

Il tabellino completo e la cronaca integrale di Cremonese-Ascoli, gara valida per la 6° giornata del campionato di Serie BKT 2019-2020


SERIE BKT 2019-2020
6° giornata

Lunedì 30 settembre 2019
Stadio Giovanni Zini
Cremona | Ore 21

CREMONESE-ASCOLI 1-0  (1-0) 
RETI: 21′ Soddimo (C)

 

CREMONESE (3-5-2): Ravaglia; Bianchetti, Claiton (90′ Ravanelli), Caracciolo; Mogos, Arini, Castagnetti, Valzania, Renzetti; Soddimo (80′ Ciofani), Ceravolo (69′ Palombi).
A disp.: De Bono, Volpe, Boultam, Migliore, Deli, Zortea.
All.: Massimo Rastelli

 

ASCOLI (4-3-1-2): Leali; Pucino (77′ Laverone), Brosco, Gravillon, D’Elia; Cavion, Petrucci, Padoin; Ninkovic (60′ Chajia); Da Cruz, Ardemagni (45′ Rosseti).
A disp.:
Lanni, Novi, Valentini, Ferigra, Troiano, Piccinocchi, Gerbo, Andreoni, Brlek.
All.: Paolo Zanetti

 

ARBITRO: Sig. Ivano Pezzuto della sezione di Lecce (Assistenti: Sig. Luigi Lanotte di Barletta e il Sig. Filippo Bercigli di Valdarno. Quarto uomo: Sig. Francesco Paolo Saia di Palermo)

NOTE: Serata calda e quasi estiva a Cremona, terreno in buoni condizioni. Arini (C) ammonito al 15′ per gioco scorretto. Caracciolo (C) ammonito al 58′ per gioco scorretto. Gravillon (A) ammonito al 63′ per gioco scorretto. Da Cruz (A) ammonito all’86’ per gioco scorretto. Spettatori totali: 7.029 (paganti: 2.608; abbonati: 4.421). Incasso partita: 29.428 euro (più quota abbonamenti: 57.320 euro).

AMMONITI: Arini (C), Caracciolo (C), Gravillon (A), Da Cruz (A)
ESPULSI: –
ANGOLI: 3-3
RECUPERI: 3′ ; 8’+2

La cronaca della partita

PRIMO TEMPO

1’ – Fischio d’inizio allo Stadio Zini. Un solo cambio per parte rispetto alle previsioni: Cremonese con Soddimo seconda punta alle spalle di Ceravolo, nell’Ascoli titolare il grande ex Cavion in mezzo al campo al fianco di Petrucci e Padoin. Buona cornice di pubblico per il posticipo della sesta giornata di Serie B.
5’ – Conclusione da fuori di Valzania, troppo debole e centrale.
10’ – Ritmi alti in avvio, l’Ascoli ci prova con un mancino di D’Elia dal limite e la palla fortunatamente finisce molto alta sopra la traversa.
15’ – Cartellino giallo per Arini per gioco scorretto.
21’ – GOL DELLA CREMONESE, 1-0! Missile di Soddimo, che gol ragazzi!
Riceve sulla trequarti l’ex Frosinone, si accentra, trova lo spazio per il destro e scaraventa il pallone in rete! Gol strepitoso, il suo primo ufficiale con la maglia grigiorossa, e Cremo avanti nel posticipo.
22’ – Clamorosa doppia occasione per la Cremonese: prima Ceravolo tutto solo davanti a Leali si fa respingere il destro, sulla ribattuta si avventa Mogos che con un missile impegna di nuovo l’ex Perugia. Grigiorossi ad un passo dall’immediato raddoppio.
23’ – Ancora Cremonese vicinissima al 2-0: Soddimo, scatenato, calcia fortissimo col mancino e ancora una volta si supera Leali. In fuorigioco Arini in tap-in. La Cremo deve sfruttare il momento favorevole, i marchigiani hanno accusato il colpo.
25’ – Traversone dalla sinistra, di testa Mogos e Soddimo si ostacolano con palla che esce di pochissimo alla sinistra di Leali.
26’ – Si fa vedere l’Ascoli: Padoin lanciato a rete da Da Cruz, Ravaglia s’immola e respinge il tentativo ravvicinato del bomber. Il portiere si fa male, entra lo staff medico sul terreno di gioco.
31’ – Punizione di Soddimo da posizione defilata, pallone sul fondo.
35’ – Valzania ci prova dalla lunga distanza, non inquadra lo specchio della porta.
37’ – Traversone dalla destra di Ceravolo, Soddimo gira di destro verso Leali ma conclusione troppo centrale e docile.
45’ – Tre minuti di recupero.
45’+3 – Fine primo tempo: Cremonese-Ascoli 1-0. Tantissimi fischi della Sud per Ninkovic, che per lungo tempo ha protestato per un intervento giudicato da rigore ai suoi danni intorno al 40’.

SECONDO TEMPO

1’ – Inizia il secondo tempo con in campo Rosseti nell’Ascoli al posto di Ardemagni.
1’ – Nemmeno 30 secondi dal via e occasione ghiotta per la Cremonese: cross dalla destra rasoterra, anticipo di Ceravolo sul primo palo e gran parata in angolo di Leali.
5’ – Adesso la Cremonese prova a colpire in ripartenza: Arini appoggia per Ceravolo, si fa 30 metri palla al piede, libera il sinistro e spara alto sopra la traversa.
6’ – Reazione dell’Ascoli, in egual modo: Da Cruz imprendibile, Caracciolo non lo tiene, passaggio al centro dell’area di rigore grigio rossa e Rosseti si divora un rigore in movimento. Pallone nel Settore Ospiti.
13’ – La Cremonese preme per il raddoppio: Soddimo riceve sulla destra da Castagnetti, serie di finte per disorientare D’Elia, potente mancino in diagonale e blocca a terra Leali.
13’ – Ammonito Caracciolo per gioco scorretto. È il quarto giallo stagionale, entra quindi in diffida.
15’ – Cambio per l’Ascoli: dentro Chajia per Ninkovic.
18’ – Ammonito Gravillon per duro intervento su Soddimo.
24’ – Sostituzione per la Cremonese: Ceravolo fuori per crampi, dentro Palombi.
28’ – Contrasto aereo durissimo con protagonista Ravaglia, i giocatori in campo chiamano frettolosamente lo staff medico e la barella per il portiere forlivese. Si scalda Volpe, potrebbe esserci il suo esordio con la maglia grigiorossa.
30’ – Ravaglia, highlander, si rialza e prosegue a giocare, tra gli applausi dello Zini.
31’ – Botta dalla lunghissima distanza di Chajia, non inquadra lo specchio.
32’ – Sostituzione per l’Ascoli: Laverone per Pucino.
34’ – Altro scontro violento in campo: a terra Gravillon e Valzania. Secondo tempo molto spezzettato, intanto sta arrivando il momento di Daniel Ciofani nella Cremonese.
35’ – Cambio nella Cremo: Ciofani al posto di Soddimo.
38’ – Arini riceve al limite da Mogos, libera il destro e palla alta sulla traversa.
41’ – Ammonito Da Cruz per fallo su Ciofani, che fa respirare la squadra.
42’ – Grande occasione per la Cremonese: Renzetti crossa di destro dopo aver fintato col mancino, stacca Mogos e la palla esce di un metro alla sinistra di Leali.
44’ – Ennesimo scontro aereo, rimangono a terra doloranti di nuovo Ravaglia e il capitano Claiton. Viene chiesto subito il cambio per il brasiliano, entra Ravanelli al posto del numero 3 grigiorosso.
45’ – Sostituzione per la Cremonese: Ravanelli per Claiton, come annunciato.
45’ – Sono ben 8 i minuti di recupero.
45’+3 – Crampi per Caracciolo, ci sarà un minuto di recupero aggiuntivo.
45’+6 – La Cremonese riparte lenta, per far passare il tempo. Mogos comunque va alla conclusione, palla abbondantemente a lato.
45’+9 – Altro minuto di recupero aggiuntivo per un problema occorso a Valzania.
45’+ 10Fischio finale: Cremonese-Ascoli 1-0. I grigiorossi tornano al successo!
Rispetto a Trapani tutt’altra prova dei grigiorossi, che partono bene, trovano il vantaggio con un gran gol di Soddimo, sfiorano a più riprese il raddoppio e riescono a gestire la partita fino alla fine, senza eccessivi affanni (nonostante di fronte ci sia stato il miglior attacco del campionato). Prestazione convincente che porta la Cremo a 10 punti, attaccata al gruppo di testa. Domenica, sempre allo Zini, arriva il Cittadella.

Redazione
Redazione

Potrebbe interessarti anche: