fbpx
Cremo, finalmente Terranova: è titolare a Cosenza
Cremo, finalmente Terranova: è titolare a Cosenza

Sorpresa nella formazione della Cremonese che affronta il Cosenza questa sera nel posticipo di B: torna al suo posto in difesa Terranova

Mister Baroni, due giorni fa, in conferenza stampa lo aveva detto«Sto valutando Terranova». Ecco, semplicemente si pensava che magari la Cremonese convocasse il difensore, com’era capitato col Frosinone, per fargli riassaggiare il sapore del campo, invece a Cosenza sarà pure titolare. Finalmente torna il ministro della difesa, che è stato sottoposto per mesi a piani terapeutici per guarire dall’ernia cervicale occorsa in seguito all’amichevole del 27 luglio a Caselle, in provincia di Verona, che i grigiorossi hanno giocato contro la Giana Erminio. Visite specialistiche, esami, cure specifiche per capire quale fosse il problema e come curarlo: sembrava ad un passo dal rientro dopo la prima sosta di settembre, poi è stato detto che ancora non poteva colpire il pallone di testa e che sarebbe servito altro tempo.

Stasera il rientro, proprio al San Vito-Marulla, dove qualche mese fa, a febbraio, venne espulso per una reazione “spigolosa” verso un avversario. E speriamo sia un momento da ricordare anche per la Cremonese e non solo per il centrale, che ha tanta voglia di tornare protagonista.

Redazione
Redazione

Potrebbe interessarti anche:

Cremo, Mogos ancora convocato in Nazionale

Cremo, Mogos ancora convocato in Nazionale