fbpx
Cremo, proseguono i lavori allo stadio Zini
Cremo, proseguono i lavori allo stadio Zini

La linea societaria ed imprenditoriale è segnata: lo Zini dev’essere un luogo adatto a tutti, dai tifosi sfegatati alle famiglie, con un occhio alla Serie A

Continueranno anche durante tutta quest’estate i lavori di ammodernamento dello storico stadio Zini. Dopo la copertura della curva sud e la ristrutturazione totale del settore Distinti, la società ha varato l’investimento per la sostituzione di tutti i seggiolini della tribuna. Una manovra che probabilmente in futuro sarà estesa all’intera struttura.

Un’operazione che non fa che confermare l’attenzione della Cremonese alla questione stadio, sempre più cruciale nell’evoluzione dei club moderni. Se è vero che “un libro non va giudicato dalla copertina”, è altrettanto certo che nel caso del calcio uno stadio funzionale offre una serie di vantaggi infinita, oltre a qualche punticino in più in classifica. La Cremo lo sa bene e si sta adoperando in questa direzione.

Alessandro Ginelli
Alessandro Ginelli

Collaboratore

Potrebbe interessarti anche:

Coppa Italia da record su CGR: 37mila grazie!

Coppa Italia da record su CGR: 37mila grazie!