fbpx
Cremo, la porta è affollata. Prevista un’uscita
Cremo, la porta è affollata. Prevista un’uscita

Con l’arrivo di Carnesecchi i portieri nella rosa della Cremonese sono quattro: l’obiettivo è quello di arrivare a fine mercato con tre estremi difensori

In casa Cremonese tiene banco il rebus dei portieri: dopo l’acquisto in prestito di Marco Carnesecchi (presentato ieri mattina in conferenza stampa) i portieri a disposizione di mister Fabio Pecchia sono ben quattro: Enrico Alfonso, Andrea Zaccagno, Giacomo Volpe e il giovane dell’Atalanta. L’obiettivo della Cremonese, come dichiarato dal dg Braida nella conferenza di ieri, è quello di arrivare al 2 febbraio con tre portieri, così da avere un reparto completo e non sovraffollato.

USCITE – Il candidato con le maggiori probabilità di lasciare la città del Torrazzo è Enrico Alfonso, primo colpo estivo della Cremonese che ha vissuto una prima parte di stagione altalenante, scendendo nelle gerarchie di mister Bisoli a favore di Giacomo Volpe. L’ex Gubbio ha un contratto fino al 2022 e dovrebbe rimanere per giocarsi il posto di vice-Carnesecchi con Andrea Zaccagno, fresco di esordio allo Zini. Inutile dire che Carnesecchi è arrivato per giocare e rilanciarsi in vista degli Europei U21 di quest’estate, che lui ha conquistato da titolare alla corte di mister Nicolato.


Ecco la scadenza dei contratti dei portieri grigiorossi:

Enrico Alfonso: 30 giugno 2021 (+opzione di rinnovo annuale)
Andrea Zaccagno: 30 giugno 2021 (+opzione di rinnovo)
Marco Carnesecchi:  30 giugno 2021 (scadenza prestito)
Giacomo Volpe: 30 giugno 2022

Lorenzo Coelli

Redattore e Social Media Manager

Potrebbe interessarti anche: