fbpx
Cremo, Piccolo si gioca il posto con Carretta
Cremo, Piccolo si gioca il posto con Carretta

Chi supporterà Brighenti a Lecce insieme a Castrovilli? Piccolo sembra essere leggermente in vantaggio sul classe ’90, nato a 35 km dal Via del Mare

Con Perrulli infortunato, restano i dubbi su chi nella partita di Lecce sarà il trequartista che insieme a Castrovilli comporrà il tandem di supporto all’unica punta Brighenti. Infatti, l’unico sicuro del posto è proprio il talento barese classe ’97, reduce da 2 presenze (le prime) in maglia Under 21 contro Inghilterra e Germania.

Al suo fianco potrebbe esserci Carretta, nato a 35 km di distanza dal Via del Mare, palcoscenico su cui si giocherà il posticipo domenicale tra il Lecce rivelazione di Liverani e la Cremonese di Rastelli. Il nuovo mister grigiorosso vorrà rilanciarlo dopo un avvio da cui ci si aspettava qualcosa in più.

Scalpita però anche Antonio Piccolo, che ha cominciato a mettere minuti nelle gambe contro Verona e Livorno, le sue due prime presenze di questo campionato dopo un lungo infortunio. Per la Cremo ritrovare un giocatore di esperienza e qualità come il 30enne napoletano può essere determinante per il prosieguo della stagione. Rispetto a Carretta, Piccolo è più indicato a giocare da trequartista puro con Castrovilli dietro a Brighenti, ricomponendo così un tridente che già abbiamo avuto modo di osservare durante la scorsa stagione di B.

Andrea Ferrari
Andrea Ferrari

Caporedattore, Content Manager e Social Media Manager

Potrebbe interessarti anche: