fbpx
Cremo, il destino incrociato di Croce e Cavion
Cremo, il destino incrociato di Croce e Cavion

Le voci che interessano il mercato grigiorosso restano sempre quelle legate al centrocampo. È possibile una “staffetta” tra Croce e Cavion?

Il destino di Daniele Croce e Michele Cavion potrebbe essere più intrecciato di quanto si pensi. La Cremonese infatti, dopo aver confermato Arini, Castagnetti, Soddimo e Boultam, si sta muovendo in questi giorni per completare il centrocampo. In questo momento sembra essersi raffreddata la pista che porta al rinnovo di Croce, che potrebbe optare per una nuova sfida e di conseguenza aprire la strada ad un nuovo innesto per i grigiorossi.

RITORNO – Ed è qui che entrerebbe in gioco il nome di Cavion, che potrebbe concretizzare un clamoroso ritorno all’ombra del Torrazzo. Questo scenario rappresenterebbe inoltre un particolare déjà vu di quanto accaduto in campo nella stagione 2017-18. In quell’occasione fu proprio l’uscita dalle rotazioni di Croce (per infortunio) a spalancare le porte della titolarità al giocatore in rosa dalle caratteristiche più simili. Chi? Proprio Cavion, che da quel momento tante gioie regalò ai suoi tifosi, diventando presto il capocannoniere della squadra prima di Tesser e poi di Mandorlini.

Alessandro Ginelli
Alessandro Ginelli

Collaboratore

Potrebbe interessarti anche:

UFFICIALE: Ceravolo è grigiorosso

UFFICIALE: Ceravolo è grigiorosso

UFFICIALE: Kingsley è grigiorosso

UFFICIALE: Kingsley è grigiorosso