fbpx
Cremo, domani la Coppa: in palio la sfida con la Lazio
Cremo, domani la Coppa: in palio la sfida con la Lazio

Per la Cremo sfida contro l’Empoli per guadagnarsi la passerella dell’Olimpico contro i campioni in carica, prevista per metà gennaio

La Cremonese torna subito in campo allo Stadio Zini dopo il mesto pareggio ottenuto sabato scorso contro il Livorno. Domani infatti, martedì 3 dicembre, i grigiorossi sfideranno in Coppa Italia l’Empoli, altra squadra in grandissima difficoltà, forse nel momento peggiore dal 2012 ad oggi (quando si salvarono in B tramite i playout). Entrambe le compagini potranno mettere da parte un attimo il campionato di Serie B, che non sta regalando grandi gioie e soddisfazioni, e concentrarsi su una partita che, guadagnata col sudore della fronte in estate con il 2-1 rifilato al Bentegodi sul Verona di Juric, potrebbe regalare la passerella dell’Olimpico contro la Lazio, campione in carica, a metà gennaio.

FORMAZIONE – Considerando le varie indisponibilità in casa Cremonese, difficilmente mister Baroni potrà dedicarsi al turnover che solitamente viene applicato in queste situazioni. Di sicuro, però, molti degli interpreti potranno sfruttare l’occasione per mettersi in mostra e guadagnarsi un posto da titolare per le sfide di campionato, magari già per la partita di sabato contro il Chievo. In difesa rivedremo il capitano Claiton, fermo da un paio di mesi, a centrocampo ci sarà spazio per Renzetti sulla corsia mancina, che con Baroni ha giocato solo a Benevento, mentre in attacco tornerà titolare Palombi, in tandem con Soddimo oppure con uno fra Ciofani-Ceravolo (più probabile il primo).

Redazione
Redazione

Potrebbe interessarti anche:

Cremonese-Perugia, la designazione arbitrale

Cremonese-Perugia, la designazione arbitrale