fbpx
Cremo contestata nel match contro la Salernitana
Cremo contestata nel match contro la Salernitana

I tifosi hanno espresso il loro dissenso per l’attuale situazione grigiorossa fischiando i giocatori durante l’entrata in campo e lasciando lo stadio

È iniziata in un clima di contestazione la sfida di questo pomeriggio tra Cremonese e Salernitana. Al momento dell’ingresso in campo i grigiorossi sono stati bersagliati da una serie di fischi. Una volta iniziata la partita la curva ha anche rivolto cori molto chiari sul fatto che fin qui gli uomini di Baroni hanno reso molto al di sotto delle aspettative, per poi esporre uno striscione più che eloquente (“Cremona si è rotta il c****o”). Successivamente parte del tifo organizzato ha deciso di abbandonare lo stadio, lasciando simbolicamente vuoto il proprio posto e creando così un varco in Curva Sud.

 

Lorenzo Coelli
Lorenzo Coelli

Redattore

Potrebbe interessarti anche:

Steel Cup, trionfa la Cremonese con Ciofani-Ceravolo

Steel Cup, trionfa la Cremonese con Ciofani-Ceravolo