fbpx
Cremo, chi è Nadir Zortea
Cremo, chi è Nadir Zortea

Vi presentiamo Nadir Zortea, il terzino destro classe 1999 proveniente dall’Atalanta per fare il vice di Vasile Mogos

Per la prima metà della passata stagione la Cremonese ha dovuto fare tutti gli scongiuri possibili e immaginabili affinché Vasile Mogos restasse integro o non si facesse squalificare. A gennaio, poi, è arrivato Rondanini, che dopo soli 6 mesi ha lasciato Cremona. Quest’anno la società non si è fatta trovare impreparata e ha portato subito a casa Nadir Zortea, proveniente dal fulgido vivaio dell’Atalanta con la quale si è appena laureato Campione d’Italia a discapito nientemeno che dell’Inter.

STORIA – Nasce a Feltre, in provincia di Belluno, il 19 giugno del 1999. Dopo un paio di esperienze in squadre locali, nel 2014 viene acquistato dal Sud Tirol e, l’anno successivo dall’Atalanta. Nel 2017 passa sei mesi in prestito al Vicenza, salvo poi tornare in nerazzurro fino a quest’estate, da fuori quota nonostante avesse acuto parecchie richieste dalla C.

RUOLO – Inizia come trequartista, ma crescendo la sua posizione viene abbassata progressivamente fino appunto al ruolo di terzino destro. Si ispira a Cancelo e, se potesse scegliere, si collocherebbe largo a destra in un 3-5-2.

Nicolò Casali
Nicolò Casali

Potrebbe interessarti anche:

Coppa Italia da record su CGR: 37mila grazie!

Coppa Italia da record su CGR: 37mila grazie!