fbpx
Cremo, chi è Leonardo Sernicola
Cremo, chi è Leonardo Sernicola

Vi presentiamo Leonardo Sernicola, il nuovo terzino che la Cremonese ha preso in prestito dal Sassuolo

La Cremonese ha annunciato l’arrivo di Leonardo Sernicola. Scopriamo di più su di lui attraverso la nostra scheda.

STORIA – Nato il 30 luglio 1997, Sernicola cresce calcisticamente con la Ternana, la quale – dopo delle ottime stagioni nelle giovanili -, lo premia inserendolo nel giro della prima squadra. L’esordio in Serie B arriva nel finale della stagione 2015-16, in cui raccoglie 3 presenze. L’anno dopo, nonostante un buon avvio, nel mese di gennaio è girato in prestito all’Unicusano Fondi, in Lega Pro, concludendo il campionato con solamente 5 presenze. Nella stagione 2017-18 si trasferisce al Matera, sempre in Lega Pro, dove colleziona 34 presenze condite da 3 gol. Dopo aver esordito in Serie A col Sassuolo contro l’Atalanta all’ultima giornata della stagione 2018-19, si afferma definitivamente in Serie B, raccogliendo in tutto 48 presenze con le maglie di Entella, Ascoli e Spal.

RUOLO – Sernicola è un giocatore molto duttile, in grado di giocare sia da terzino destro che sinistro in una difesa a quattro, sia da difensore centrale oppure esterno di centrocampo in un’ipotetica difesa a tre. Dando per scontato che Pecchia continuerà ad utilizzare i quattro dietro, il 23enne potrebbe agire sia sull’out di destra che di sinistra, alternandosi quindi con Crescenzi, Valeri e Fiordaliso. Sernicola eventualmente potrebbe anche schierarsi da esterno nella linea dei trequartisti del 4-2-3-1, ma l’ipotesi è ben più remota, avendo caratteristiche maggiormente difensive.

Avatar
Niccolo Poli

Potrebbe interessarti anche: