fbpx
Cremo, preso in gestione lo Zini dal comune per 99 anni
Cremo, preso in gestione lo Zini dal comune per 99 anni

Lo Stadio Giovanni Zini è preso ufficialmente in gestione dalla Cremonese. Un accordo che durerà per 99 anni

Nell’anno del compimento del suo centennale, lo Stadio Giovanni Zini passa ufficialmente dalle mani del Comune a quelle della Cremonese. O meglio, il Comune di Cremona continuerà a possederne la proprietà ma lo ha dato in gestione alla società grigiorossa per i prossimi 99 anni. Dopo un sostanziale rimodernamento partito dall’insediamento del Cavalier Arvedi (ovvero la copertura della Sud, l’ampliamento dei distinti che hanno portato la capienza a 22mila persone fino alla costruzione del parcheggio dietro alla Sud), ora la società grigiorossa è pronta a investire altri 8 milioni per altri lavori di ammodernamento. Segno di una società forte e che, soprattutto, ha ancora in mente grandi progetti per il club.

Nicolò Casali
Nicolò Casali

Potrebbe interessarti anche:

Cremo, i precedenti con l’Hellas Verona

Cremo, i precedenti con l’Hellas Verona