fbpx
Cosenza, Occhiuzzi: «C’è rammarico, abbiamo lottato»
Cosenza, Occhiuzzi: «C’è rammarico, abbiamo lottato»

Il tecnico del Cosenza Occhiuzzi dopo la sconfitta con la Cremonese: «Nel primo tempo occasioni alla pari, poi gli abbiamo concesso troppo spazio»

Il Cosenza cade in casa con la Cremonese e sciupa l’occasione di accorciare la distanza dalla zona salvezza. Al termine della gara il tecnico dei Lupi Roberto Occhiuzzi ha risposto alle domande dei giornalisti: «L’unico rammarico è aver preso gol su una situazione che ci potevamo aspettare per il modo in cui giocano, dovevamo scalare meglio. Cosenza scomparso dal 15′? Non sono d’accordo. Anche nel secondo tempo abbiamo avuto diverse occasioni creando molto. Alla fine loro sono ripartiti e ci siamo aperti, ma nel primo tempo le occasioni sono state equilibrate. Noi abbiamo giocato 72 ore fa, la Cremonese non ha giocato. Abbiamo la squadra corta e i ragazzi hanno dato tutto, pressando alto per non lasciarli giocare. Se non sbaglio abbiamo avuto 4-5 palle gol e non credo che la Cremonese abbia vinto facilmente».

Lorenzo Coelli
Lorenzo Coelli

Redattore

Potrebbe interessarti anche:

Monza, Brocchi: «Ci serve la vittoria»

Monza, Brocchi: «Ci serve la vittoria»