fbpx
Chievo-Cremonese, aspettiamo i vostri scatti
Chievo-Cremonese, aspettiamo i vostri scatti

In redazione siamo pronti a ricevere le vostre foto per la gara della Cremo al Bentegodi:  aiutateci a colorare di grigiorosso una nuova gallery

 

Una vittoria che ci voleva. Il passaggio del turno in Coppa Italia grazie al provvidenziale colpo di tacco di Claiton ha sicuramente addolcito la settimana in casa grigiorossa. Accantonando per ora lo stupendo pensiero trasformatosi in realtà (sfidare la Lazio all’Olimpico è cosa che, sotto il Torrazzo, manca ormai da un sacco di tempo), la squadra di Baroni deve buttarsi a capofitto sul campionato. La prossima sfida vedrà la Cremo di scena a Verona, ospite di un Chievo che in questa prima parte di stagione ha alternato grandi prestazioni a passi falsi spesso inaspettati.

CASA CREMO – Confermare quanto di buono fatto vedere martedì pomeriggio allo Zini nella sfida di coppa: questo è l’obiettivo dei grigiorossi alla vigilia del match con i veneti. Baroni per l’occasione ha modo di recuperare Gustafson e Piccolo, a completa disposizione per la sfida del Bentegodi. Ancora indisponibili gli infortunati Deli, Boultam, Kingsley e Terranova, escluso dai convocati per scelta tecnica. L’ambiente è chiamato al riscatto anche in campionato: in quest’ottica la sfida di sabato pomeriggio rappresenta un buon banco di prova per capire se la Cremo è ancora la formazione zoppicante vista negli ultimi periodi o se al centro Arvedi è finalmente iniziata la risalita.

L’AVVERSARIO –  La sconfitta di Trapani, sicuramente non pronosticabile alla vigilia, ha lasciato l’amaro in bocca alla squdra clivense, alla ricerca dell’immediato riscatto tra le mura del proprio stadio. Gli scaligeri guidati da mister Marcolini hanno perso in settimana Djordjevic e soprattutto Cesar, elemento di esperienza della retroguardia gialloblu. La rosa allestita dal patron Campedelli è comunque di qualità: stupiscono infatti i soli 21 punti raccolti fin qui dalla formazione veronese, appena retrocessa dalla serie A.

ATTENDIAMO LE VOSTRE FOTO – La trasferta è breve: saranno circa quattrocento i tifosi cremonesi che, sfidando il freddo, si metteranno in macchina e raggiungeranno il Bentegodi per assistere al match dei grigiorossi (fischio d’inizio alle ore 18:00). Dai gradoni dello stadio veronese o davanti ai televisori della nostra città, in redazione aspettiamo i vostri scatti al seguito della Cremo. Nei prossimi giorni pubblicheremo una nuova gallery, scrivendo un nuovo capitolo della nostra seguitissima rubrica.

DAI CREMOOOO

Davide Pedrabissi
Davide Pedrabissi

Collaboratore

Potrebbe interessarti anche: