fbpx
Catanzaro-Cremonese 0-0, tabellino e cronaca
Catanzaro-Cremonese 0-0, tabellino e cronaca

Il tabellino completo e la cronaca integrale di Catanzaro-Cremonese, gara valida per la trentaquattresima giornata di Serie B 2023-2024

SERIE BKT 2023-2024
34° giornata

Sabato 20 aprile 2024
Stadio Nicola Ceravolo
Catanzaro | Ore 16.15

CATANZARO-CREMONESE 0-0  (0-0) 
RETI

CATANZARO (4-4-2): Fulignati; Situm, Scognamillo, Antonini, Veroli; Sounas (76′ Pompetti), Petriccione (76′ Stoppa), Pontisso (51′ Ghion), Vandeputte (90’+1 Brighenti); Ambrosino (51′ Biasci), Iemmello.
A disp.: Sala, Borrelli, Brignola, Stoppa, Krajnc, Oliveri, Miranda, Donnarumma.
All.: Vincenzo Vivarini


CREMONESE (3-5-2): Saro; Antov, Ravanelli (13′ Lochoshvili), Bianchetti; Zanimacchia (75′ Ghiglione), Vazquez (75′ Buonaiuto), Castagnetti, Pickel, Sernicola; Johnsen (84′ Falletti), Tsadjout (84′ Coda).
A disp.:
Livieri, Marrone, Ciofani, Afena-Gyan, Abrego, Quagliata, Majer.
All.:
Giovanni Stroppa


ARBITRO: Sig. Federico Dionisi della sezione dell’Aquila (Assistenti: Sig. Emanuele Prenna di Molfetta e il Sig. Mattia Politi di Lecce. Quarto uomo: Sig. Emanuele Frascaro di Firenze. Var: Sig. Francesco Meraviglia di Pistoia. A-Var: Orlando Pagnotta di Nocera Inferiore)

NOTE: Giornata di sole e nuvole, si registrano 16° C ma tira un vento gelido sul Ceravolo. Terreno in condizioni mediocri. Prima del fischio d’inizio osservato un minuto di silenzio in memoria di Mattia Giani, morto la scorsa settimana per un malore in campo. Giocava in Eccellenza con la maglia del Castelfiorentino United. Bianchetti (CR) ammonito al 32′ per gioco scorretto. Pickel (CR) ammonito al 37′ per eccessive proteste. Petriccione (CA) ammonito al 74′ per gioco scorretto. Johnsen (CR) ammonito al 77′ per gioco scorretto. Spettatori totali: 11.369. 

AMMONITI: Bianchetti (CR), Pickel (CR), Petriccione (CA), Johnsen (CR)
ESPULSI:
ANGOLI: 2-4
RECUPERI: 1′ ; 4’+1

Per il Catanzaro è Ambrosino a fare coppia con Iemmello in attacco, e non Biasci. Ovviamente Sounas e Vandeputte esterni, in mezzo Pontisso e Petriccione. Nella Cremonese tornano alcuni dei veterani della squadra: Bianchetti, Castagnetti e Zanimacchia. Coda siede ancora in panchina: per la sfida del Ceravolo mister Stroppa sceglie la coppia formata da Johnsen e Tsadjout. Vazquez per la prima volta è mezzala destra, con Pickel dalla parte opposta.

La cronaca della partita

PRIMO TEMPO

1′ – Comincia la partita del Ceravolo.
2‘ – Subito grave errore di Vazquez in mezzo al campo, il Catanzaro riparte e per fortuna Vandeputte sbaglia la misura del passaggio vincente per Iemmello.
4‘ – Occasione per la Cremonese: cross di Castagnetti di prima intenzione, al limite dell’area piccola giallorossa Johnsen gira piano verso la porta e per poco non la trova sul palo opposto.
5‘ – Enorme chance per il Catanzaro: Iemmello lancia a rete Vandeputte, tocco morbido per battere Saro, il portiere tocca la palla che lentamente finisce sull’esterno della rete. Che brividi…
13‘ – Cambio forzato per la Cremonese: Lochoshvili prende il posto di Ravanelli, che già da qualche minuto era sofferente. Il georgiano si stava riscaldando con Marrone da qualche minuto.
27‘ – Occasione Catanzaro da punizione: tocco corto di Vandeputte, botta violenta di Ambrosino e palla che si alza sopra la traversa.
28‘ – Clamorosa palla gol per la Cremonese: traversone di Zanimacchia, sulla sinistra spunta Pickel che calcia forte e trova la grande risposta di Fulignati.
29‘ – Spettacolare Ambrosino: si auto-lancia in profondità, Antov non può affatto seguirlo, l’attaccante scelto al posto di Biasci arriva anche al tiro e mette fuori di nulla sul palo lontano.
32‘ – Ammonizione per Bianchetti per gioco scorretto.
33‘ – Tentativo di Pontisso in rovesciata, palla docile che finisce tra le braccia di Saro.
34‘ – Occasione per la Cremonese: gran bella palla di Pickel a giro sul secondo palo, sbuca il solo Sernicola che però non impatta il pallone. Sarà rimessa dal fondo.
34‘ – Ancora Cremonese con mancino strozzato di Vazquez, pallone out di qualche metro alla sinistra di Fulignati.
37‘ – Ammonizione per Pickel per eccessive proteste.
43‘ – Clamorosa occasione per la Cremonese: Johnsen si ritrova praticamente solo davanti a Fulignati, anche questa volta non prende la porta. Incredibile chance gettata all’aria.
45‘ – Un minuto di recupero al Ceravolo.
45’+1 – Fine primo tempo: Catanzaro-Cremonese 0-0.

SECONDO TEMPO

1‘ – Si ricomincia senza cambi al Ceravolo.
3′ – TRAVERSA PER LA CREMONESE: cross di Castagnetti dopo un dribbling personale, il pallone assume una traiettoria molto insidiosa e la palla si stampa sulla traversa prima di tornare in campo. Il Catanzaro poi si salva.
6‘ – Sostituzioni per il Catanzaro: Ambrosino esce per infortunio, entra al suo posto Biasci. Dentro anche Ghion per Pontisso.
7‘ – Vola Fulignati per togliere dalla porta il calcio d’angolo di Castagnetti che era dritto dritto nello specchio. Un intervento talmente complicato che il portiere resta a terra dolorante per un minuto insieme a Situm.
13‘ – La Cremonese prende piede nella metà campo avversaria e gestisce bene il pallone: cross di Antov sul secondo palo, Pickel di testa non inquadra lo specchio.
14‘ – Occasione enorme per il Catanzaro, che rimette la testa fuori dal guscio: giocata di Catanzaro che libera Sounas a destra, palla a rimorchio e destro di Biasci da buona posizione respinto dal muro grigiorosso.
28‘ – La Cremonese regala un’occasione al Catanzaro: palla persa in difesa da Lochoshvili, Iemmello può calciare, lo fa e batte Saro, ma Antov sulla linea spazza via.
29‘ – Ammonizione per Petriccione per gioco scorretto.
30‘ – Cambi per la Cremonese: Ghiglione per Zanimacchia e Buonaiuto per Vazquez.
31‘ – Cambi per il Catanzaro: Sounas out, dentro Pompetti. Esce anche Petriccione, in campo Stoppa.
33‘ – Ammonizione per Johnsen per gioco scorretto. Era diffidato, salterà Venezia per squalifica.
39‘ – Doppio cambio Cremonese: Coda e Falletti per Tsadjout e Johnsen.
42‘ – Occasione per la Cremonese: bel cross di prima di Ghiglione da destra, Ghion per poco non fa autorete. Angolo per i grigiorossi.
44‘ – Enorme occasione per il Catanzaro: azione gestita benissimo da sinistra, la palla arriva a rimorchio per Stoppa che da buonissima posizione col destro mette a lato. Graziata la Cremo.
45‘ – Quattro di recupero.
45’+1 – Cambio per il Catanzaro: Vandeputte out, dentro Brighenti.
45’+5 – Fine della partita: Catanzaro-Cremonese 0-0.

Andrea Ferrari

Caporedattore, Content Manager e Social Media Manager

Potrebbe interessarti anche: