fbpx
Castagnetti: «Abbiamo dato tutto, preso un gol casuale»
Castagnetti: «Abbiamo dato tutto, preso un gol casuale»

Premiato per le 150 presenze alla Cremonese, Michele Castagnetti dopo il pari con l’Ascoli è intervenuto anche in zona mista

In zona mista, ai media ufficiali del club di appartenenza, dopo Cremonese-Ascoli 2-2, ha parlato il centrocampista grigiorosso Michele Castagnetti, tra le altre cose premiato prima del match per le 150 presenze con la maglia della Cremo: «Abbiamo fatto una grande partita secondo me, in campo abbiamo dato tutto, prendendo un gol casuale. Il calcio però è fatto anche di queste cose, dobbiamo riprenderci a Cosenza – ha detto Castagnetti, per poi commentare il cambio di guida tecnica avvenuto in settimana -. Nel calcio siamo abituati a questi stravolgimenti, Stroppa gioca con un modulo diverso e ricordo bene i suoi princìpi, avendo giocato spesso contro le sue squadre. Va seguito e ascoltato». Il pari lascia la Cremo oltre la metà della classifica di Serie B: «Non abbiamo fatto quello che dovevamo, bisogna limare i dettagli altrimenti al primo rischio veniamo puniti. In B ogni gara è complicata, la gente si aspetta che vinciamo tanti match, però è difficile. La trasferta di Cosenza di martedì, oltretutto, è molto insidiosa».


Fonte: dai nostri inviati allo Zini Andrea Ferrari e Nicola Guarneri
Ogni replica, anche se parziale, necessita della corretta fonte CUOREGRIGIOROSSO.COM

Andrea Ferrari

Caporedattore, Content Manager e Social Media Manager

Potrebbe interessarti anche: