fbpx
Caso Palermo: slitta l’inizio dei playoff?
Caso Palermo: slitta l’inizio dei playoff?

Anche la Cremonese fra le 9 squadre che hanno presentato un esposto per contestare la posizione del Palermo, che potrebbe essere penalizzato per irregolarità

La situazione deficitaria del Palermo, ieri ufficialmente passato nelle mani di Arkus Network, è stata contestata da 9 club di Serie B: Cremonese, Benevento, Carpi, Lecce, Padova, Perugia, Pescara, Venezia e Verona. Queste squadre hanno presentato un esposto per estromettere immediatamente i rosanero dal campionato per presunte irregolarità amministrative e gestionali, oltre che per aver violato l’Art. 8 della giustizia sportiva. Per il TFN questa azione da parte dei club non ha alcun valore, ma sicuramente è un modo per far passare la voce agli organi interessati che il Palermo, per tali irregolarità, dovrebbe incombere in sanzioni più o meno pesanti.

Bisognerà attendere il 10 maggio, quando si svolgerà l’udienza relativa al deferimento per quanto contestato, con sentenza prevista nei giorni a seguire. Slitteranno i playoff? Lega B e Figc sembrerebbero andare in questa direzione: come detto la sentenza arriverà entrò il 14 maggio, poi dopo altri 10 giorni l’udienza di appello. L’inizio dei playoff quindi potrebbe non essere più coincidente al 17 maggio, ma spostato di una decina di giorni. La griglia cambierebbe in caso di penalizzazione del Palermo.

Redazione
Redazione

Potrebbe interessarti anche:

Serie B, come ricomincia il campionato dopo la sosta

Serie B, come ricomincia il campionato dopo la sosta

Empoli- Cremonese, la designazione arbitrale

Empoli- Cremonese, la designazione arbitrale

Empoli, Bandinelli espulso: salterà la Cremonese

Empoli, Bandinelli espulso: salterà la Cremonese