fbpx
Carpi-Cremonese, le probabili formazioni
Carpi-Cremonese, le probabili formazioni

Ecco le possibili formazioni di Carpi e Cremonese che scenderanno oggi in campo al Cabassi per il turno infrasettimanale di Serie B

Restano 3 finali per continuare a inseguire il sogno playoff. La Cremonese oggi pomeriggio sarà impegnata allo Stadio Cabassi di Carpi per il turno infrasettimanale di Serie B, per poi affrontare i “cugini” del Brescia sabato allo Zini e infine il Perugia al Curi il prossimo 11 maggio. Testa alla partita di questo pomeriggio, un passo alla volta così com’è sempre stato fatto dall’arrivo del nuovo ds Bonato in avanti, perché da quel momento sono arrivati 8 risultati utili di fila (5 vittorie, 3 pareggi). Vietato sottovalutare l’avversario: anche il Carpi si gioca tutto, è obbligato sfoderare la miglior prestazione possibile per cercare di agguantare i playout e dunque evitare la retrocessione diretta in Serie C. Discorso più fattibile dopo che ha rifilato ben 5 gol alla Salernitana nella scorsa giornata.

QUI CARPI – Come per ogni turno infrasettimanale, risulta complicato capire quanti e quali giocatori verranno fatti rifiatare dagli allenatori. Probabilmente, anche avendo avuto un giorno in più a disposizione per preparare la partita, Castori farà affidamento allo schieramento che ha travolto 5-2 la Salernitana all’Arechi. È stata anche una sua frase nella conferenza stampa della vigilia«Non è il momento di fare esperimenti, ripartiamo dalle certezze». E quindi consueto 4-4-1-1 con Piscitelli in porta, difesa a quattro con Pachonik e Pezzi terzini, i giganti Sabbione e Poli centrali; Rolando e Marsura sono gli esterni di centrocampo, mentre Vitale e Coulibaly si posizioneranno davanti alla retroguardia. Il 21enne Crociata alle spalle di Cissé davanti (quest’ultimo reduce da una doppietta). Sono convocati Concas, Pasciuti e Mustacchio ma partiranno dalla panchina.

QUI CREMONA – Già da prima del match contro il Foggia, mister Rastelli aveva parlato di grandi cambiamenti in vista di Carpi. Difficile quindi ipotizzare se qualcuno della difesa riposerà, chi prenderà il posto dei centrocampisti Croce e Castrovilli (il primo infortunato, il secondo squalificato) e se verrà data fiducia al tandem Piccolo-Montalto. Noi confidiamo nel solito pacchetto difensivo con Agazzi in porta, Caracciolo-Claiton-Terranova subito davanti; a metà le opzioni sono molteplici: possibile ritorno dal 1′ per Castagnetti davanti alla difesa, Arini e uno fra Emmers e Soddimo mezzali, con il belga favorito per caratteristiche di spinta. Altrimenti, il Samurai resta a fare da muro fra difesa e centrocampo con al fianco sia Soddimo che Emmers. Mogos, infaticabile, e Migliore gli esterni. Rebus anche davanti: Carretta o Piccolo dietro a Strizzolo? Senza dimenticarci di Strefezza, che scalpita ormai da tempo.

CARPI (4-4-1-1): Piscitelli; Pachonik, Sabbione, Poli, Pezzi; Rolando, Vitale, Coulibaly, Marsura; Crociata; Cissé. All. Castori

CREMONESE (3-5-2): Agazzi; Caracciolo, Claiton, Terranova; Mogos, Arini, Castagnetti, Emmers, Migliore; Piccolo, Strizzolo. All. Rastelli


Di Andrea Ferrari

Andrea Ferrari
Andrea Ferrari

Caporedattore, Content Manager e Social Media Manager

Potrebbe interessarti anche: