fbpx
Braida: «Bonazzoli? Stiamo valutando. Su Radu, Valeri e Afena-Gyan…»
Braida: «Bonazzoli? Stiamo valutando. Su Radu, Valeri e Afena-Gyan…»

Il consulente strategico della Cremonese Ariedo Braida fa il punto sul mercato: «I nostri giocatori migliori vogliamo tenerli»

Intervenuto nella diretta Twitch dei colleghi di TvPlay CM IT, il consulente strategico della Cremonese Ariedo Braida ha fatto il punto sul mercato grigiorosso, in entrata e in uscita. E domani allo Zini arriva la Juventus: «È come se partisse un nuovo campionato. La Juventus non ha bisogno di presentazioni, devono giocare sempre per vincere, ma noi vogliamo fare la nostra parte, abbiamo entusiasmo, grande voglia di lottare e dimostrare che siamo ancora in corsa per la salvezza».

ATTACCANTI – L’ex dirigente del Milan ha parlato di due obiettivi per l’attacco: Bonazzoli (che al momento sembra il più vicino) e Shomurodov, poco convinto dalla proposta grigiorossa: «Bonazzoli è un giocatore apprezzato, a noi farebbe comodo. Stiamo cercando di valutare questa possibilità, chi vivrà vedrà e analizzeremo se ci sarà la chance di poterlo acquisire. Shomurodov? Ci siamo interessati ad un eventuale trasferimento a Cremona, a volte certi giocatori non conoscono bene questa realtà. La Cremonese è una piccola grande società con un patron di grandissimo livello, bisogna che i calciatori capiscano che siamo una realtà importante. La classifica ci penalizza, ma c’è tutta l’intenzione di voler dimostrare che noi stiamo facendo il possibile per dimostrare di meritare questa categoria. Nel tempo i calciatori capiranno che, quando la Cremonese chiede, è una realtà importante e non di secondo piano».

CARNESECCHI E RADU – In questa prima parte di stagione Carnesecchi ha preso il posto di Radu, scomparso dai radar dopo dieci giornate. Il portiere romeno ha le valigie pronte e nelle prossime settimane lascerà la Cremonese: «Radu con noi ha fatto molto bene e devo dire che si sta comportando bene. È bravo e lo ha dimostrato, ma a volte in una squadra c’è anche competizione e si può trovare qualcuno che faccia meglio. In questo momento Carnesecchi è titolare, ma devo dire che quando ha giocato ha fatto bene, poi si è infortunato e ha giocato l’altro che non è più uscito. Lui è andato fuori per un problema fisico, ma non per aver perso il posto».

VALERI E AFENA-GYAN – Tra i grigiorossi più osservati da fuori c’è Emanuele Valeri, che però non si muoverà da Cremona nell’attuale sessione di mercato: «I nostri migliori vogliamo tenerli, lui è molto apprezzato, mi conosce molto bene e sa quanta fiducia abbiamo in lui – spiega Braida – Al momento non ci saranno chance per lasciare in questa finestra di calciomercato». Un acquisto che sa rendendo meno del previsto è Felix Afena-Gyan, il 19enne arrivato in estate dalla Roma: «Ha bisogno di tempo e di spazi, ma per trovarli bisogna anche meritarseli. Il nostro mister ultimamente gli ha dato dello spazio. I ragazzi hanno bisogno di giocare con continuità, ma devono dimostrare. Deve maturare rimanendo nell’ottica della prima squadra, sta cominciando ad imparare, a fare le prime esperienze e piano piano farà vedere le sue qualità, ci vuole un po’ di pazienza».

IL PUBBLICO – Nonostante la classifica sia complicata, Braida vuole sottolineare il grande supporto ricevuto dai tifosi grigiorossi sin qui: «Ci stanno supportando in una maniera eccezionale, sono anche venuti ad incitare la squadra al centro sportivo. Sentono che, dopo 26 anni di assenza dalla Serie A, questa squadra sta dando tutto tentando l’impossibile per poter mantenere la categoria. Sono convinto che continueranno a supportarci, il loro tifo per noi è molto importante»

Poche ore fa Ariedo Braida ha parlato anche ai microfoni di SportItalia. Ecco le sue dichiarazioni: «Possibile addio di Radu? Dipende da tante cose, da come evolve il mercato e dalla volontà del giocatore. Dobbiamo essere aperti alle opportunità. Alex Ferrari? Siamo contenti del suo arrivo. Bonazzoli? Ci piace e stiamo lavorando, vedremo se si svilupperà qualcosa oppure resterà un semplice interessamento come avvengono quando si parla di calciomercato»

Lorenzo Coelli

Redattore e Social Media Manager

Potrebbe interessarti anche:

Cremonese-Palermo, i convocati di mister Stroppa

Cremonese-Palermo, i convocati di mister Stroppa