fbpx
Benevento, obiettivo promozione
Benevento, obiettivo promozione

Vi presentiamo il Benevento, prossimo avversario della Cremonese. Dopo la retrocessione, le Streghe puntano subito al ritorno in Serie A

Il Benevento, insieme probabilmente al Parma, è una delle squadre più attrezzate per il grande salto di categoria. Dopo la seconda immediata retrocessione dalla Serie A, l’intenzione è quella di risalire immediatamente. Il prossimo avversario della squadra campana sarà la Cremonese: la gara andrà in scena domenica 17 ottobre alle ore 14.00 allo stadio Zini. Scopriamo di più sui giallorossi attraverso la nostra scheda di presentazione.

MERCATO – I colpi certamente più importanti di tutti sono state le conferme di calciatori molto importanti per la categoria, tra i quali Letizia, Ionita, Insigne, Improta, Moncini, Sau, Glik e sopratutto Lapadula, attaccante reduce da tanti anni di Serie A che l’ultima volta in B ha segnato 30 reti in 44 presenze. Altri colpi di livello sono stati l’arrivo dell’esperto centrocampista centrale Acampora dallo Spezia e di Paleari, portiere in prestito dal Genoa. Il mercato del Benevento è stato poi impreziosito con gli arrivi dei giovani Elia (Atalanta), Masciangelo (Pescara), Calò e Vogliacco (Genoa).

STATO DI FORMA – L’inizio di campionato del Benevento è stato buono, ma non buonissimo. La squadra campana è reduce da due pareggi consecutivi contro le neopromosse Como e Perugia, e si trova al sesto posto in classifica con 12 punti, a meno tre dalla Cremonese. L’unica sconfitta in campionato è arrivata alla seconda giornata in casa del Parma. Un inizio non incredibile per una squadra come quella giallorossa, che probabilmente deve ancora assimilare i principi del neo tecnico Caserta, arrivato dal Perugia dopo l’addio di Pippo Inzaghi.

STARTING XI – Per quanto riguarda la probabile formazione di domenica, saranno due i grandi assenti per il Benevento: lo squalificato Gennaro Acampora e l’internazionale Gianluca Lapadula, che scendendo in campo nella notte del 15 ottobre difficilmente riuscirà a tornare per tempo per la trasferta di Cremona. Il modulo di partenza sarà il 4-3-3: in porta confermatissimo Paleari. In difesa spazio a Letizia e Foulon sulle fasce, con in mezzo due tra Vogliacco, Barba e Glik. A centrocampo Tello dovrebbe sostituire Acampora, affiancato da Calò e Ionita. Davanti spazio alla fantasia, con Insigne ed Elia ai lati, ed in mezzo ballottaggio Sau-Moncini (con il primo in vantaggio) per il ruolo di prima punta.

Avatar
Niccolo Poli

Potrebbe interessarti anche:

Cremonese-Pisa, le modalità per i biglietti

Cremonese-Pisa, le modalità per i biglietti