fbpx
Ballardini su Pickel: «Può fare benissimo il quinto di centrocampo»
Ballardini su Pickel: «Può fare benissimo il quinto di centrocampo»

Mister Ballardini ha commentato così la nuova posizione di Pickel contro la Fiorentina: «È chiaramente una mezzala, ma ha gamba e inserimento»

Tra le novità tattiche dell’ultimo periodo in casa Cremonese c’è anche l’inusuale schieramento di Charles Pickel come esterno destro di centrocampo. Al termine della sfida persa con la Fiorentina abbiamo chiesto a mister Ballardini cosa l’abbia spinto a schierare lo svizzero in quella posizione al posto di terzini di ruolo come Sernicola e Ghiglione. Un ulteriore commento sui singoli è stato su Aiwu, un giovane sicuramente di prospettiva ma grande protagonista in negativo nelle sfide degli ultimi giorni. Ecco la risposta del tecnico grigiorosso.

Aiwu sta vivendo giorni difficili. Ha deciso di rischierarlo subito per permettergli di scrollarsi di dosso gli errori contro l’Atalanta? Da sabato vediamo Pickel agire come esterno di centrocampo, cosa la spinge a schierarlo in quel ruolo preferendolo ad esterni puri come Ghiglione e Sernicola? Questione di densità in area?
«È come dite voi. Aiwu non è in un buonissimo periodo, ma proprio per quello ha giocato di nuovo, è giovane e ha qualità importanti. Comunque a livello di centrali abbiamo fuori Chiriches, Ferrari e Lochoshvili, che è mancino ed è uscito con i crampi contro l’Atalanta. Pickel è chiaramente un centrocampista, ma ha gamba e inserimento, con la palla non è neanche male quindi può fare benissimo il quarto e il quinto, ma il suo ruolo è più in mezzo al campo come visto nel secondo tempo»

Lorenzo Coelli

Redattore e Social Media Manager

Potrebbe interessarti anche: