fbpx
Auguri a Ravaglia, unico reduce della promozione in B
Auguri a Ravaglia, unico reduce della promozione in B

Compie oggi 31 anni il portiere grigiorosso Nicola Ravaglia, unico reduce della promozione in B della Cremonese ottenuta nel 2017

Sempre pronto quando chiamato in causa. Sempre sorridente, mattatore dello spogliatoio e professionista di spessore tra i pali della porta della Cremonese. Compie oggi 31 anni Nicola Ravaglia da Forlì, in grigiorosso dal 2015, ormai in varie circostanze ha parlato di Cremo come seconda pelle.

GRUPPO – Non deve essere stato facile per lui, eroe della promozione del maggio 2017, non giocare dall’inizio nella prima stagione in Serie B della Cremo oltre dieci anni dopo l’ultimo campionato cadetto disputato. Quando è sceso in campo per l’assenza di Ujkani ha sempre dato il massimo, ma non dimentichiamoci della sua importanza per il gruppo, rimasto compatto fino alla salvezza ottenuta alla penultima giornata contro il Venezia.

CHIOCCIA – Con l’acquisto nell’estate 2018 del giovane Radunovic, Ravaglia è rimasto in grigiorosso per fargli da secondo e soprattutto per trasmettergli insegnamenti da leader, a lui e anche al terzo Volpe, proveniente dal Gubbio, tuttora nella rosa grigiorossa a disposizione di mister Baroni. Complice il duro infortunio occorso al serbo, il portiere romagnolo è tornato a difendere da titolare i pali della Cremonese, cosa che spesso gli è capitata anche nella stagione in corso, avendo avuto Agazzi qualche problema fisico nelle gare iniziali. Fra i portieri si è creato un fantastico gruppo, non lo si denota solamente dalle dichiarazioni degli interpreti (spesso vengono considerate di circostanza) ma dall’atteggiamento negli allenamenti e nelle partite, oltre che da alcuni post social strappalacrime.

UNICO REDUCE – Il portiere romagnolo è l’unico grigiorosso reduce della promozione del 2017, essendosene andati nello scorso gennaio Perrulli, Marconi e Brighenti. Soltanto lui, indomito, è rimasto di quella formazione storica, che ci ha creduto sempre, anche quando l’Alessandria sembrava inarrivabile. Recentemente, Ravaglia ha pure tagliato il traguardo prestigioso delle cento presenze con la maglia della Cremonese. Questo deve essere lo spirito, la determinazione da mettere in campo e i senatori dello spogliatoio lo devono trasmettere ai più giovani.

Buon compleanno Nicola Ravaglia, la saracinesca grigiorossa dal 2015!

Redazione
Redazione

Potrebbe interessarti anche:

Cremo, chi è Andrea Zaccagno

Cremo, chi è Andrea Zaccagno

Cremo, chi è Alessandro Fiordaliso

Cremo, chi è Alessandro Fiordaliso

Auguri a Crescenzi, la freccia grigiorossa

Auguri a Crescenzi, la freccia grigiorossa