fbpx
Auguri a Maiorino, l’esperto delle promozioni
Auguri a Maiorino, l’esperto delle promozioni

Compie gli anni Pasquale Maiorino, uno dei simboli della promozione in B del 2017 con 9 reti segnate (e campione in C anche l’anno successivo col Livorno)

Maiorino significa esperienza ed affidabilità. Non a caso è stato protagonista in C negli ultimi anni nelle vittorie con Cremonese e Livorno, ma anche successivamente con la maglia della FeralpiSalò. Oggi compie 31 anni: tanti auguri Pasquale!

L’ARRIVO – Nel 2015 Maiorino arriva a Cremona, reduce da un girovagare tra Italia e Svizzera. Nelle due stagioni precedenti ha fatto faville a Sassari e a Sorrento, con 30 gol totali. Nell’annata di Pea e Rossitto, Maiorino è uno dei pochi che tiene in piedi la baracca insieme al capitano Brighenti. Le reti saranno 5, tra cui quelle decisive con Pro Piacenza e Alessandria. Ciò che colpisce però è la correttezza del giocatore, mai ammonito in 30 gare di campionato.

L’APOGEO – Se il primo anno è d’assestamento, il secondo è quello del trionfo. Dopo un girone d’andata non del tutto positivo per Maiorino (fondamentale però il gol all’Arezzo nella rimonta da 0-2 a 3-2), nella seconda parte prende per mano la squadra e la porta al trionfo. Maiorino è tra i maggiori protagonisti della vittoria, con giocate ad alto livello, assist e reti pesantissime, da Olbia a Como fino alla Lucchese. Il 6 maggio 2017 riceve il meritato riconoscimento di un’annata storica, l’ultima però in grigiorosso.

L’ADDIO – Infatti, dopo una partita in B, Maiorino passa a Livorno. Neanche a dirlo vince il campionato, con un girone d’andata a ritmi elevatissimi (7 gol), consacrandolo così come uno dei migliori giocatori dell’anno 2018. In cadetteria non trova spazio e a gennaio passa alla FeralpiSalò, rimpolpando la colonia di ex grigiorossi. In riva al Garda gioca un girone di ritorno mostruoso, con tripletta al Renate, gol ai playoff con Triestina e Catanzaro e una B che sfugge non per molto ai salodiani. Ora gioca ancora con i gardesani.

Maiorino è uno dei giocatori più forti visti allo Zini negli ultimi anni. In due campionati ha entusiasmato e regalato gioie: ancora tanti auguri!

Redazione
Redazione

Potrebbe interessarti anche:

Gli ex, Palombi ufficiale al Pisa

Gli ex, Palombi ufficiale al Pisa

UFFICIALE: Mogos approda al Chievo

UFFICIALE: Mogos approda al Chievo

Gli ex, Scappini approda al Modena

Gli ex, Scappini approda al Modena