fbpx
Auguri a Gigi Turci, che compie oggi 50 anni!
Auguri a Gigi Turci, che compie oggi 50 anni!

Fa cifra tonda oggi Luigi Turci, portiere cremonese ed ex Cremonese, tra i migliori della storia grigiorossa. Auguri per i 50 anni!

Tanto forte quanto sottovalutato. Questo è quanto si può dire di Luigi Turci, il numero uno della Cremonese più forte di sempre. Fu protagonista degli anni d’oro, proprio lui che è cremonese doc, cresciuto nel settore giovanile grigiorosso e profondamente legato a squadra e città. Oggi, 27 gennaio, compie 50 anni: tanti auguri!

TITOLARISSIMO – A soli 22 anni, nel 1992, diventò il titolare, prendendo il posto di Rampulla, e giocando tutte le 38 partite che portarono la Cremo in A. Vinse anche da protagonista l’Anglo-Italiano, lottando e dando tutto per i colori grigiorossi. L’unica sfortuna fu quella di nascere in un’epoca in cui i portieri italiani erano i migliori al mondo e la nazionale restò così un’utopia, avendo davanti nelle gerarchie dei campioni. Turci comunque rimase titolarissimo negli anni delle storiche salvezze in A, saltando pochissime partite e facendosi notare in positivo.

INFORTUNIO – Sembrava potesse andare all’Inter, per sostituire Zenga ma alla fine gli venne preferito Pagliuca. Proprio contro i nerazzurri rimediò un brutto infortunio a causa di un intervento folle di Paul Ince. Fine del campionato per Turci e fine dell’avventura grigiorossa in seguito all’amara retrocessione in B. La qualità c’era e non venne scalfita dall’infortunio, La sua carriera continuò ad alti livelli, giocando e vincendo (Intertoto e altra promozione in A nel palmarés) con Udinese e Samp, da protagonista in anni più che positivi per le due squadre.

Concluse a Cesena nel 2007, prima di dedicarsi per breve tempo al basket. Tornò a Cremona per 3 anni, da preparatore dei portieri, allenando i vari Galli, Venturi, Battaiola, Ravaglia e Bellucci. Se ne andò dopo la vittoria del campionato nel 2017, richiamato dall’amico Giampaolo alla Samp, per un altro gradito ritorno. Quando il tecnico abruzzese è stato scelto per allenare il Milan, Turci lo ha seguito come preparatore dei portieri. Oggi, anche se sulla panchina rossonera siede Stefano Pioli, il cremonese è rimasto al suo posto.

Passano gli anni ma la memoria non si cancella. Tanti auguri alla saracinesca degli anni d’oro Gigi Turci!

Redazione
Redazione

Potrebbe interessarti anche:

Auguri a Florjancic, lo sloveno di Cremona

Auguri a Florjancic, lo sloveno di Cremona

Gli ex, Almici passa al Palermo

Gli ex, Almici passa al Palermo