fbpx
Arvedi: «Lo spirito di squadra alla base di tutto. Serata emozionante»
Arvedi: «Lo spirito di squadra alla base di tutto. Serata emozionante»

Sul palco della premiazione della Cremonese per la Serie A anche il Cavalier Arvedi, accolto da un’ovazione dello Stadio Zini

Nel corso della premiazione allo Stadio Zini della Cremonese, promossa in Serie A, presente sul palco anche il Cavaliere Giovanni Arvedi, proprietario del club grigiorosso dal 2007. Accolto da un’ovazione del pubblico, ha rilasciato alcune dichiarazioni: «Prima cosa è una grande gioia, seconda cosa è un’enorme soddisfazione: per tutti quelli che ci sono e quelli che vogliono bene ai colori e ai tifosi grigiorossi. Abbiamo raggiunto l’obiettivo, è merito di tutti, di tutto lo staff. La cosa più importante è stato lo spirito di squadra, uniti per un unico scopo e un unico risultato. Complimenti a tutti».

GODIAMOCI LA FESTA – Successivamente, Arvedi è intervenuto anche a Cremona1: «Serata emozionante, raggiungiamo un obiettivo che abbiamo perseguito per quindici anni. Lo raggiungiamo con gioia e soddisfazione, lo spirito di gruppo ha fatto la differenza. Oltretutto abbiamo vinto attraverso i giovani, non solo i meno giovani. Mi aspettavo così tanta gente? Sì e no, nel senso che Cremona ha la Cremonese nel cuore. Magari non ci sono sempre, ma è comunque nei pensieri di tutti. Grazie anche a loro se siamo andati in A. Per il prossimo campionato cosa posso dire? Intanto godiamoci questa festa, poi si vedrà».

Redazione

Potrebbe interessarti anche: