fbpx
Ag. Fagioli: «Cremona ottima per il suo progetto di crescita»
Ag. Fagioli: «Cremona ottima per il suo progetto di crescita»

Andrea D’Amico ha parlato del prestito di Nicolò Fagioli alla Cremonese: «É stata la squadra a credere di più nelle sue potenzialità»

Nicolò Fagioli continua a credere nel progetto Cremonese, e lo ha dimostrato soltanto pochi giorni fa in un’intervista. A ribadire la bontà della sua scelta (semmai ce ne fosse bisogno) è il suo agente, Andrea D’Amico, a Juventusnew24: «Sta facendo bene, ha già fatto vedere delle ottime cose in questa prima parte di stagione con la maglia della Cremonese. Ma è solo l’inizio di una carriera importante: abbiamo tutti molta fiducia nelle qualità di Nicolò».

LA SCELTA – Il suo nome, però, è circolato molto (anche in Serie A), ma cosa lo ha spinto a scegliere di tornare a vestire il grigiorosso?: «Al Sassuolo lo stimano molto, è un giocatore che è sempre piaciuto così come a tante altre società. Però io guardo solo ai fatti e alle trattative che si sono concretizzate per i miei assistiti. La Cremonese ha dimostrato di voler puntare sul giocatore e noi siamo felici di questo ed è stata la squadra più decisa e a credere nel potenziale di Nicolò. Braida, il Ds Giacchetta e Pecchia, che già lo conosceva molto bene visto che lo aveva allenato nella Juve Under 23, lo hanno voluto fortemente a Cremona. Il progetto della Cremonese si sposa con quello che deve essere al momento il percorso di Fagioli».

Nicolò Casali

Potrebbe interessarti anche: