Spezia, Marino: «Cremonese squadra da quartieri alti»
Spezia, Marino: «Cremonese squadra da quartieri alti»

Cremonese-Spezia, la conferenza stampa del tecnico siciliano Pasquale Marino alla vigilia della terza giornata del campionato di Serie B

La pausa non ha giovato del tutto allo Spezia. Infatti la squadra ligure, molto probabilmente, si presenterà allo Zini con alcune defezioni importanti, Lamanna e Bidaoui in primis.

Nella conferenza l’allenatore Marino ha commentato così questa settimana di lavoro: «Siamo andati bene. Abbiamo fatto qualche buona amichevole dando minutaggio a chi aveva giocato meno o che sono arrivati dopo, ma ne sapremo meglio domani se sarà stato positivo o meno».

Questa sosta ha portato degli infortuni ma lo Spezia non si farà cogliere impreparato: «Abbiamo un organico ampio per poter sopperire alle assenze. In più abbiamo tesserato Bachini, un giovane che sta facendo bene. In attacco c’è Galabinov che è il giocatore con maggiore esperienza nell’organico e poi ci sono ragazzi da far maturare, siamo un mix di esperti e di giovani che devono crescere».

Parlando degli avversari, Marino ha analizzato in questo modo lo stato della Cremonese, reduce da due pareggi: «Hanno affrontato finora due squadre forti facendo bene. Il loro organico ha un alto valore. Hanno anche loro delle defezioni, ma quando saranno al completo, saranno da quartieri alti della classifica».

Fonte: Spezia Calcio

Paolo Castelli
Paolo Castelli

Collaboratore

Potrebbe interessarti anche:

Padova-Cremonese, i convocati di Bisoli

Padova-Cremonese, i convocati di Bisoli