Cremo, Cavion e Cinaglia diventano over

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Nella lista dei "grandi" andranno aggiunti anche il difensore Cinaglia e il centrocampista Cavion

Banner La Locanda del Contadino

Tra poco più di una settimana il mercato aprirà i battenti, e la Cremonese sarà chiamata a un grosso lavoro visto che attualmente i calciatori sotto contratto sono poco più di una decina e di questi non è nemmeno detto che restino tutti. Al contrario, invece, dei possibili rinnovi di Marconi e Paulinho ai quali potrebbe aggiungersi un nuovo prestito di Castrovilli. Nel gioco a incastri con il quale i grigiorossi, come tutte le altre squadre partecipanti al torneo di Serie B, dovranno costruire l'organico che affronterà la prossima stagione, non basteranno dunque le valutazione tecnico-tattiche ma anche quelle relative all'età anagrafica in modo da suddividere equamente su tutti i reparti il quantitativo di esperienza a disposizione.

Dalla passata stagione, infatti, una rosa della serie cadetta può essere composta da un massimo di 18 over 23, un numero illimitato di under 23 più due giocatori "bandiera", ovvero che hanno giocato per almeno quattro anni consecutivi nel club. In tale lista, da quest'anno, potrà essere inserito anche Ivan Marconi oltre al già presente Brighenti. Ammesso che restino, ovviamente. 

Rispetto alla passata stagione, invece, dalla lista Under passeranno a quella Over il centrocampista Michele Cavion e Davide Cinaglia essendo nati entrambi nel 1994. Anche per loro vale il discorso legato alla non sicura permanenza perché se è vero che il primo - come scrivono i media nazionali - è ambito dal Livorno, il secondo non ha convinto appieno nelle non poche occasioni avute dal momento del suo arrivo dall'Ascoli.